Tesoro non commenta fonte su pressioni Ue per rivedere legge Stabilità

venerdì 10 ottobre 2014 17:50
 

ROMA, 10 ottobre (Reuters) - Il ministero dell'Economia "in questo momento non commenta indiscrezioni relative a una legge di Stabilità che non è stata ancora presentata".

Lo ha detto il portavoce del ministro, Pier Carlo Padoan.

Secondo quanto hanno riferito da fonti Ue, Bruxelles sta facendo un tentativo dell'ultimo minuto per convincere l'Italia e la Francia a cambiare le leggi di bilancio per evitare una probabile bocciatura.

L'Italia ha rinviato al 2017 dal 2016 l'obiettivo di un saldo pari a zero al netto del ciclo e delle una tantum.

Rispettare le richieste dell'Europa richiederebbe una manovra correttiva fino a 35 miliardi nel 2015.

(Giuseppe Fonte)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia