Nowotny non esclude quantitative easing in assoluto - Mni

venerdì 10 ottobre 2014 09:51
 

FRANCOFORTE, 10 ottobre (Reuters) - Il membro del board Bce Ewald Nowotny non escluderebbe per sempre una politica 'quantitative easing', o la stampa di moneta per l'acquisto di titoli di Stato.

"Credo che potrebbe esserci (la possibilità di un QE) nei limiti del nostro mandato. Questo è un possibile approccio - ma naturalmente lo si deve discutere nel dettaglio" ha detto ai giornalisti a Cambridge, Massachusetts, secondo quanto ripostato da Mni.

Nowotny, banchiere centrale austriaco, ha aggiunto che sebbene non veda allo stato attuale uno specifico dibattito sul 'QE', "non lo escluderei in modo perpetuo".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia