PUNTO 2-Spagna, importo Bono indicizzato 2019 a 5 mld, ordini 11,6 mld

martedì 7 ottobre 2014 14:23
 

(Riscrive attacco partendo da ammontare operazione e ordini)

LONDRA, 7 ottobre (Reuters) - Sarà da cinque miliardi di euro la nuova emissione spagnola a cinque anni indicizzata all'inflazione della zona euro, per cui la domanda degli investitori ha raggiunto 11,7 miliardi.

Lo scrive il servizio Thomson Reuters Ifr, precisando che le condizioni di rendimento sono state fissate 69 punti base al di sotto del Bono a cinque anni nominale 31 ottobre 2019 cedola 4,3%.

Partita stamane in area 'mid 60s', l'indicazione era stata in seguito rivista in una forchetta tra 66 e 69 punti base.

Sul totale della domanda, 1,55 miliardi sono le sottoscrizioni dei lead manager Bbva, Bnp Paribas, CaixaBank, Citigroup, Jp Morgan e Societé Générale.

La transazione, per Madrid la prima di questo tipo, ha valutazione di 'Baa2/BBB/BBB+/A', sarà prezzata oggi e dovrebbe pagare un coupon di 0,55%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia