Legge Stabilità, verso incentivi per fusioni utility - De Vincenti

lunedì 6 ottobre 2014 19:17
 

MILANO, 6 ottobre (Reuters) - Il governo sta lavorando a un probabile inserimento nella legge di Stabilità di incentivi agli enti locali per favorire la razionalizzazione del settore e quindi le aggregrazione fra le utility.

Lo ha detto il viceministro allo Sviluppo economico con delega all'energia, Claudio De Vincenti, a margine del consiglio informale Ue Ambiente e Energia.

"Stiamo lavorando per inserire nella legge di Stabilità a ottobre gli incentivi per gli enti locali per favorire le aggregazioni", ha detto De Vincenti.

Alla domanda se il governo farà in tempo, il viceministro ha cosi risposto: "E' probabile, finché le cose non le vedo...so che le aziende lo attendono".

Gli incentivi dovevano già essere inseriti nello Sblocca Italia di settembre, ma poi sono slittati.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia