Btp forti dopo buona asta Bot, prospettive Bce prevalgono su dati

martedì 12 agosto 2014 12:09
 

MILANO, 12 agosto (Reuters) - Andamento positivo per il
secondario italiano, rispecchiato anche dal buon esito del
collocamento Bot, col tasso del titolo a 12 mesi che ha segnato
in asta il nuovo minimo storico.
    La forza delle periferie, osservano i trader, è un risultato
particolare visti i dati macro non entusiasmanti. Ma sulla
fiducia degli investitori sembrano prevalere lo scemare delle
tensioni geopolitiche - principale driver del precedente
allargamento degli spread - e le attese di una politica
monetaria ulteriormente espansiva.
    "Il mercato guarda alle prospettive di liquidità e a un
ulteriore allentamento della politica monetaria più che ai dati.
Anche lo Zew viene offuscato da questi driver", osserva
Alessando Giansanti, strategist di Ing.
    Stamane la pubblicazione dello Zew di agosto ha visto
l'indice precipitare al nuovo minimo da dicembre 2012, segnando
l'ottavo ribasso consecutivo e deludendo le attese.
    "Le periferie insomma stanno facendo bene insieme alle borse
su un rinnovato appetito di rischio. Inoltre il mercato dei
titoli di Stato, per Italia e Spagna, è favorito anche dalla
buona attività di 'prefunding' compiuta e dall'abbassamento del
costo di finanziamento, che costituiva il maggior rischio per le
periferie", dice ancora Giansanti.
    
    BUONA ASTA BOT 12 MESI, TASSO A NUOVI MINIMI  
    Il buon esito dell'asta Bot si inserisce nel quadro di un
rinnovato appetito di rischio e soprattutto di una politica
monetaria ulteriormente espansiva da parte della Bce. 
    Il Tesoro ha collocato 7 miliardi di titoli agosto 2015 con
un tasso a nuovi minimi dall'introduzione dell'euro: 0,279% dal
precedente 0,387%. Il bid-to-cover è stato pari a 1,83
. 
    "Il costo del finanziamento si abbassa, ma le periferie
continuano a garantire certi rendimenti rispetto ai 'core'",
dice Giansanti. "L'investitore in questo momento non sembra
guardare al rischio specifico di ogni paese indicato dai dati
macro, ma più in generale alle condizioni di mercato, come fanno
i mercati azionari". 
     
    
============================= 12,00 ============================
FUTURES BUND SETT.           149,33   (-0,01)          
FUTURES BTP SETT.            127,13   (+0,24)    
BTP 2 ANNI  (AGO 16)     106,412  (+0,013)  0,464%
BTP 10 ANNI (SET 24)    108,705  (+0,207)  2,770%
BTP 30 ANNI (SET 44)    115,077  (+0,241)  3,932% 
========================= SPREAD (PB)===========================
                                                 ULTIMA CHIUSURA
                                   
    
TREASURY/BUND 10 ANNI  137           137 
BTP/BUND 2 ANNI           48            49        
 
BTP/BUND 10 ANNI       171           173   
  livelli minimo/massimo             171,0-174,3   172,3-188,0  
BTP/BUND 30 ANNI       199           201
SPREAD BTP 10/2 ANNI                   230,6         230,1  
SPREAD BTP 30/10 ANNI                  116,2         115,5
================================================================
   
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia