Bce conferma tassi, rifinanziamento principale invariato a 0,15%

giovedì 7 agosto 2014 13:47
 

FRANCOFORTE, 7 agosto (Reuters) - In linea con le attese di mercato e analisti l'istituto centrale di Francoforte ha confermato il costo del denaro sull'attuale 0,15%, minimo storico cui i tassi sono stati portati soltanto a giugno.

Il tasso sui depositi marginali resta a -0,10% e quello sui prestiti straordinari a 0,40%.

Pubblicato mercoledì della scorsa settimana, l'ultimo sondaggio Reuters mostrava tra i 64 'Ecb watcher' l'assoluta unanimità scommettere per oggi su una conferma del costo del denaro.

A parere degli addetti ai lavori, nel consueto incontro con la stampa Mario Draghi potrebbe fare riferimento al clima geopolitico più delicato che minaccia di compromettere ulteriormente il quadro congiunturale, oltre naturalmente alla necessità di attendere l'effetto delle misure finora messe a punto.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia