Argentina, in calo cds a 5 anni, salgono cds a 1 anno - Markit

giovedì 31 luglio 2014 09:47
 

LONDRA, 31 luglio (Reuters) - Sono in calo le quotazioni dei derivati 'credit default swap' a 5 anni sul debito argentino, nonostante l'ormai ufficiale nuova insolvenza sovrana, anche se c'è da registrare la risalita dei cds a un anno.

Superata la scadenza del 30 luglio senza un accordo tra Buenos Aires e gli hedge fund 'holdout', che non hanno aderito alla ristrutturazione del debito sovrano e fatto causa al governo argentino, gli investitori continuano comunque a speculare su una possibile futura transazione, probabilmente non in tempi immediati.

Secondo le quotazioni di Markit i cds a 5 anni sono in calo di oltre 400 punti base, a quota 1.444. Il cds a un anno risulta invece in rialzo di 21 punti base sulla chiusura di ieri, 4.078 pb.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia