Finmeccanica, rifinanziata linea credito revolving 5 anni per 2,2 mld

mercoledì 9 luglio 2014 18:09
 

ROMA, 9 luglio (Reuters) - Finmeccanica ha firmato oggi il rifinanziamento quinquennale della linea di credito revolving in essere, estendendone la scadenza al luglio 2019.

E' quanto si legge in una nota del gruppo.

Tale nuova linea di credito (2,2 miliardi di euro) annulla e sostituisce la precedente (2,4 miliardi) firmata nel 2010 che sarebbe naturalmente scaduta a settembre 2015.

"Con tale operazione, Finmeccanica si assicura per i prossimi 5 anni una fonte di liquidità bancaria soddisfacente per le proprie esigenze industriali di finanziamento del capitale circolante e in linea con le aspettative del mercato finanziario, incluse le agenzie di rating", dice la nota.

Il comunicato aggiunge che "l'operazione ha registrato un forte interesse da parte del sistema bancario, con la conferma della partecipazione delle banche presenti nel precedente pool e l'ingresso di nuovi istituti. Essendo pervenuti impegni di sottoscrizione per oltre 2,6 miliardi di euro, rispetto agli 1,8-2,3 miliardi di euro richiesti, si è proceduto al riparto pro-quota. La linea di credito  stata sottoscritta a condizioni di mercato, che prevedono il pagamento di uno spread di 180 punti base sopra l'Euribor".

I clienti Reuters possono leggere la versione integrale del comunicato con un doppio clic su.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia