Ripresa Europa disomogenea, focus su crescita - Padoan

martedì 8 luglio 2014 15:51
 

BRUXELLES, 8 luglio (Reuters) - L'Europa sta lentamente lasciando la recessione, ma la ripresa è disomogenea, quindi è necessario concentrarsi sulla crescita. Lo ha detto il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan nella conferenza stampa al termine dell'Ecofin.

"L'Europa sta lentamente uscendo dalla recessione, ma in maniera disomogenea, quindi dobbiamo concentrarci di più sulla crescita", ha detto Padoan.

Rispetto alla proposta lanciata oggi dal premier italiano Matteo Renzi di escludere dal computo del deficit le spese per innovazione digitale, Padoan ha spiegato di non esserne a conoscenza. "L'apprendo adesso", ha detto, aggiungendo di poter solo dire che nel governo "c'è pieno accordo sul fatto che la crescita vada perseguita con tutti gli strumenti disponibili".

Ma d'altra parte, ha detto Padoan, "in termini di impatto sul bilancio, la spesa è spesa".

Per quanto riguarda la strategia di contrasto ai paradisi fiscali, Padoan ha assicurato che entro la fine della presidenza italiana ci sarà l'adozione formale da parte Ue, e non solo, del protocollo sullo scambio automatico di informazioni.

(Francesca Landini)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia