Bulgaria, Ue eroga linea di credito per aiutare banche

lunedì 30 giugno 2014 08:54
 

SOFIA, 30 giugno (Reuters) - La Commissione Ue ha approvato una linea di credito da 3,3 miliardi di lev (1,6 miliardi di euro) per aiutare le banche della Bulgaria, sottoposte a un attacco speculativo.

Il comunicato di Bruxelles che annuncia l'erogazione di credito definisce il sistema bancario bulgaro "ben capitalizzato e con livelli elevati di liquidità, se confrontato con i pari in altri stati membri. Per ragioni precauzionali, la Bulgaria ha adottato questa misura per incrementare ulteriormente la liquidità e a salvaguardia del sistema finanziario".

Le due maggiori banche commerciali bulgare, nel corso della settimana scorsa, sono state prese d'assalto dai risparmiatori, messi in allarme da false comunicazioni.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia