Borsa Milano migliora ancora, sale oltre 2%, spread btp/bund cala a 155 pb

giovedì 5 giugno 2014 14:42
 

MILANO, 5 giugno (Reuters) - La borsa di Milano migliora ulteriormente sulle dichiarazioni del presidente della Bce, Mario Draghi, mentre il differenziale fra i decennali di riferimento italiano e tedesco è sceso fino a 154 punti base, nuovi minimi dallo scorso 15 maggio, dopo aver toccato in seduta un massimo di 164 punti base.

Intorno alle 14,40 l'indice Ftsemib balza del 2,4%.

In forte rialzo le banche, più avvantaggiate dalla riduzione dello spread, anche se il denaro è diffuso un po' su tutto il listino.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia