Poste, obiettivo quotazione entro 12 mesi - bookrunner

giovedì 5 giugno 2014 12:30
 

MILANO, 5 giugno (Reuters) - I tempi per la quotazione di Poste non sono ancora stati definiti, ma l'obiettivo è l'approdo in borsa entro 12 mesi.

E' quanto spiega Andrea Mayr, responsabile dell'investment banking di Banca Imi, uno dei bookrunner dell'operazione come confermato dallo stesso manager.

"Per quanto riguarda la finestra temporale è prematuro dare dei tempi" ha spiegato Mayr a margine di un convegno organizzato da S&P. "Credo che l'obiettivo sia fare questa operazione e non perdere tempo, l'obiettivo è sicuramente farla entro 12 mesi", ha aggiunto.

Il manager ha poi ricordato il cambio ai vertici di Poste, lasciando intendere che questo ha provocato un allungamento dei tempi.

(Giulio Piovaccari)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia