Italia, Padoan: acceleriamo riforme, privatizzazioni per calo debito

lunedì 2 giugno 2014 18:06
 

ROMA, 2 giugno (Reuters) - Il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan oggi ha annunciato un'accelerazione delle riforme e del programma delle privatizzazioni per ridurre il debito "in modo sostenibile", in un tweet in cui commenta ed esprime soddisfazione per il fatto che la Commissione Ue non abbia proposto per l'Italia una procedura per squilibrio eccessivo.

"La Commissione Ue apprezza le riforme italiane. Debito alto, lo sapevamo", ha twittato Padoan. "Acceleriamo riforme e privatizzazioni per ridurre il debito in modo sostenibile".

L'Unione europea non proporrà una procedura di squilibrio eccessivo per l'Italia perché gli sforzi di Roma sul fronte delle riforme sono adeguati alle sfide individuate a marzo da Bruxelles, ha detto il Commissario europeo per gli Affari economici e monetari Olli Rehn a Bruxelles chiedendo comunque che l'Italia intensifichi la "spinta riformista".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia