PUNTO 2-Btp, spread su Bund si stringe a 192 pb dopo massimo a quota 200

mercoledì 21 maggio 2014 10:19
 

(Aggiorna quotazione, aggiunge commenti)

MILANO, 21 maggio (Reuters) - Inversione di rotta a metà mattina per il differenziale di rendimento tra decennali italiani e tedeschi che stringe di quasi 10 punti base dopo aver toccato il massimo dal 14 febbraio a 200 pb nei primi scambi.

Attorno alle 10,15 lo spread Btp/Bund sul tratto a dieci anni si attesta a 192 punti base dopo aver raggiunto i 200 punti base attorno alle 9,10. E il tasso sul 10 anni italiano scende al 3,12% dopo aver toccato il 3,33%, massimo da fine marzo.

Parallelamente a Piazza Affari l'indice Ftse Mib sale dello 0,26% dopo avere aperto in ribasso di circa lo 0,5%.

"Stiamo assistendo a un restringimento dello spread un po' in tutti i periferici ma non c'è un driver particolare né dati macroeconomici alla base del movimento. E' probabile si tratti di investitori che stanno tornando sui mercati e che stanno portando di nuovo a una situazione 'flat' sulla Germania", commenta uno strategist, avvertendo che per avere un quadro più chiaro sull'andamento del mercato occorre attendere il pomeriggio.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
PUNTO 2-Btp, spread su Bund si stringe a 192 pb dopo massimo a quota 200 | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,609.16
    +0.06%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,818.40
    +0.10%
  • Euronext 100
    1,010.93
    -0.08%