Russia, S&P's taglia rating valuta estera a BBB-

venerdì 25 aprile 2014 08:41
 

MOSCA, 25 aprile (Reuters) - Standard & Poor's ha tagliato il merito di credito della Russia in valuta estera a BBB- da BBB.

"Il downgrade riflette il rischio di una prosecuzione dell'uscita di vasti flussi di capitali, osservata nel primo trimestre del 2014, durante il quale la dimensione del deficit di parte finanziaria è risultata due volte superiore al surplus delle partite correnti", si legge nella nota.

Secondo i dati della Banca centrale russa, diffusi questo mese, i deflussi di capitali netti nei primi tre mesi dell'anno sono stimati in 63,7 miliardi di dollari, gli stessi registrati nell'intero 2013. Per la Banca Mondiale le uscite di capitali dalla Russia quest'anno potrebbero toccare un totale di 150 miliardi di dollari.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia