Generali lancia bond 12 anni 'Tier2', area MS+250 pb - Ifr

mercoledì 23 aprile 2014 10:45
 

LONDRA, 23 aprile (Reuters) - Generali sta testando l'interesse del mercato per un'obbligazione in euro a 12 anni di tipo 'subordinated Tier 2', con una prima indicazione di rendimento in area 250 punti base sopra midswap.

Lo riferisce il servizio Ifr di Thomson Reuters, aggiungendo che il pricing dell'operazione è atteso in giornata.

Ieri la compagnia assicurativa, insieme ai lead manager Barclays, Mediobanca, Morgan Stanley, Ubs Investment Bank e Unicredit, aveva organizzato una conference call con gli investitori per spiegare le caratteristiche del bond.

L'emissione - che andrà a contribuire al calcolo del Tier 2 di Generali - non è 'callable' e non prevede la possibilità di deferire del pagamento della cedola.

Il rating atteso dell'obbligazione è Baa3 per Moody's, BBB+ per S&P, BBB per Fitch e BBB+ per AM Best.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia