Lavoro, Commissione riduce a 5 proroghe contratti a termine in tre anni

giovedì 17 aprile 2014 12:48
 

ROMA, 17 aprile (Reuters) - Si riducono da otto a cinque le proroghe dei contratti a termine consentite all'impresa nell'arco di 36 mesi, secondo un emendamento del Pd al decreto legge sul mercato del lavoro approvato oggi in Commissione alla Camera.

Lo ha riferito il relatore al testo, Carlo Dell'Aringa, promotore di altre modifiche deliberate dalla Commissione Lavoro tra cui quella che introduce l'obbligo di assunzione a tempo indeterminato per i datori di lavoro che stipulano contratti a termine superando il tetto del 20%.

La Commissione dovrebbe licenziare oggi il testo, che passa all'esame dell'aula da domani. Il voto è atteso dopo Pasqua, probabilmente con il voto di fiducia, "anche se manca l'annuncio ufficiale", riferisce l'ex sottosegretario al Welfare.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia