Immobili PA, Demanio punta a vendere 45 immobili in 2014, interesse estero

lunedì 14 aprile 2014 17:26
 

MILANO, 14 aprile (Reuters) - Nel 2014 il Demanio punta a vendere 45 immobili pubblici di valore, a partire dai 5 per cui l'asta online scatterà a maggio, vendite per cui sta riscuotendo forte interesse dall'estero.

"Sono beni senza rischi burocratici. E' stato portato a termine un lavoro di 'pulizia' e i vincoli sono già stati definiti con il ministero dei Beni culturali" spiega il direttore generale del Demanio, Stefano Scalera, reduce da viaggi all'estero in cui ha incontrato investitori di varie aree, dal Qatar a Singapore. "Ci hanno ricontattato una dozzina sugli investitori che avevamo incontrato nel 2013" aggiunge senza precisare un target per i ricavi da cessione.

L'obiettivo è quello di valorizzare gli immobili pubblici con vendite, ma anche con concessioni e coinvolgendo i fondi immobiliari. L'attività di vendita comprende anche la cessione di 148 immobili di valore singolo inferiore ai 400.000 euro per un totale di 9,4 milioni.

L'ipotesi di cessione degli immobili pubblici per importi rilevanti non è più sul tavolo da tempo, visto che, a fronte di un patrimonio che vale 250-300 miliardi di euro, il valore di quelli vendibili è di un ordine di grandezza di molto inferiore.

L'ultima legge di Stabilità per il 2014 prevede ricavi dalla cessione di immobili pubblici per 500 milioni, obiettivo in linea con i 370 milioni ricavati dal Demanio nel 2013 con l'operazione di cessione 'last minute' di immobili alla sgr della Cassa Depositi e Prestiti.

"Guardiamo non solo ai ricavi da cessione, ma anche ai lavori e alle assunzioni che mettiamo in moto con queste vendite e, più in generale, alle ricadute sull'economia nazionale" commenta Scalera nel corso del road show dell'iniziativa 'Valore Paese'.

Le aste cominceranno il 6 maggio, fiore all'occhiello l'isola di Poveglia, vicino a Venezia, per la quale sono previsti permessi a fini residenziali, ricettivi e agricoli.

"Almeno una decina di imprenditori, italiani e internazionali, hanno chiesto di vedere l'isola" spiega il direttore del Demanio.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia