Fisco, entrate erariali gennaio-febbraio +1,2% su base annua-Tesoro

lunedì 7 aprile 2014 16:05
 

ROMA, 7 aprile (Reuters) - Le entrate tributarie erariali sono cresciute nei primi due mesi del 2014 di 1,2 punti percentuali su base annua con l'Iva che segna un +4,6%.

Lo rende noto il Dipartimento finanze del Tesoro spiegando che le entrate ammontano a 61,784 miliardi e sono salite di 735 milioni.

Tra le imposte dirette l'Irpef rimane complessivamente stabile (+0,1%), l'Ires mostra un aumento dell'1,7%.

Tra le imposte indirette, il gettito Iva risulta in crescita del 4,6%.

Le entrate relative ai giochi presentano, nel complesso, una flessione dell'1,5%.

Le entrate tributarie derivanti dall'attività di accertamento e controllo crescono del 5,2%.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia