PUNTO 5-Fiat strappa tasso 4,75% su bond 7 anni in clima caccia rendimento

martedì 18 marzo 2014 19:05
 

(Aggiorna con pricing e spread)

MILANO/LONDRA, 18 marzo (Reuters) - Fiat approfitta del clima da caccia al rendimento che continua a dominare il mercato e strappa un tasso del 4,75% per un bond a 7 anni da un miliardo, che verrà utilizzato per rifinanziare il debito in scadenza.

"Il costo del debito (di Fiat) è del 6,5%, quindi 4,75% è un bel risultato", dice un analista, commentando l'operazione, che s'inserisce nel piano biennale di emissioni obbligazionarie deliberato all'inizio del 2013 dal Cda.

Il deal è stato gestito da Banca Imi, Barclays, Credit Agricole Cib, Credit Suisse, Mediobanca, Morgan Stanley e Rbs.

Annunciato stamane, il bond, con scadenza nel marzo 2021 e corredato di una cedola del 4,75%, ha ricevuto ordini per oltre 4,5 miliardi ed è stato prezzato alla pari.

La buona domanda ha permesso di rivedere al ribasso la guidance: le prime indicazioni erano in area 5%, poi corrette tra il 4,75% e il 4,875% e infine tra 4,7% e 4,75%.

Il rendimento finale offre uno spread di 339,8 punti base sul midswap.

Volendo fare un raffronto sulla medesima scadenza, il Btp benchmark 7 anni, scadenza settembre 2021, offre un tasso in area 2,82%, mentre il gennaio 2021 paga un tasso del 2,50%.

"Ci sono condizioni di mercato particolarmente favorevoli, e chiaramente anche le emittenti corporate ne stanno approfittando, mi aspetto altre emissioni nei prossimi giorni", dice un operatore del settore.   Continua...