Zona euro,Bce migliora stima Pil ma lima inflazione 2014,conferma 2015

giovedì 6 marzo 2014 14:48
 

FRANCOFORTE, 6 marzo (Reuters) - La Banca centrale europea prevede per la zona euro una crescita del Pil 1,2% quest'anno e un'inflazione all'1%.

Le nuove stime trimestrali sono da confrontarsi con quelle di dicembre, che prevedevano per il 2014 una crescita del Pil compresa dell'1,1%, e un'inflazione all'1,1%.

Per il 2015 le proiezioni dello staff Bce sono per un Pil in crescita dell'1,5% e un'inflazione all'1,3%, identiche a quelle di tre mesi fa.

La Banca ha inoltre diffuso oggi le prime stime relative al 2016: Francoforte prevede per la zona euro una crescita dell'1,8% un'inflazione all'1,5%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia