Governo, Fmi ha accolto con favore annunci riforme di Renzi

giovedì 27 febbraio 2014 18:12
 

NEW YORK, 27 febbraio (Reuters) - Il Fondo monetario internazionale (Fmi) ha accolto con favore gli annunci di riforme economiche e strutturali, in particolare per quanto riguarda il mondo del lavoro, fatti dal neo presidente del Consiglio Matteo Renzi nel suo discorso in Parlamento. L'Fmi attende ora di conoscere i dettagli di quanto annunciato.

Lo ha detto il portavoce del Fondo, Gerry Rice, rispondendo a domande di giornalisti.

"Molte delle misure economiche annunciate dal presidente del Consiglio nel suo discorso in Parlamento all'inizio della settimana accolgono le riforme economiche e strutturali sollecitate dall'Fmi all'Italia in questi anni, e la loro implementazione sono la chiave per assicurare che l'Italia torni sulla strada della sostenibilità e della crescita", ha detto Rice.

Il portavoce del Fondo ha aggiunto che "l'alto livello di disoccupazione è un problema urgente in Italia, e le riforme del mercato del lavoro hanno un ruolo chiave, in particolare contratti di lavoro flessibili con livelli di protezione crescente. Quindi guardiamo alla loro implementazione nel prossimo futuro".

"Del nuovo governo abbiamo ascoltato con molta attenzione il discorso recente di Renzi e attendiamo ulteriori dettagli di quanto annunciato. Sicuramente abbiamo accolto con piacere molte delle misure delle quali ha parlato. Per quanto riguarda il nuovo ministro dell'Economia [Pier Carlo Padoan], vorrei dire che è una persona che era molto rispettata quando faceva parte dell'esecutivo dell'Fmi", ha concluso Rice.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia