Governo, taglio cuneo fino a 10 mld in 2014 - Taddei (Pd)

martedì 25 febbraio 2014 14:26
 

ROMA, 25 febbraio (Reuters) - Il governo è nelle condizioni di ridurre il cuneo fiscale di 10 miliardi nel 2014.

Lo ha detto il responsabile economico del Pd, Filippo Taddei, intervenendo su Radio 24.

"Pensiamo che nell'arco di 12 mesi 8 miliardi siano ampiamente alla portata, a 10 miliardi si può arrivare. Non è un libro dei sogni", ha detto Taddei indicando un beneficio diretto di 50 euro al mese su uno stipendio lordo di 30.000.

Taddei dice che il governo punta alla riduzione del 10% dell'Irap per un totale di 2,3 miliardi, "non altre cifre perché spesso si confonde l'Irap pagata da pubblici, che è una partita di giro, e quella dei privati, che equivale a 23 miliardi".

Il responsabile economico del Pd non si sbilancia sulle coperture, ma dice che dal taglio della spesa "è possibile recuperare 5-6 miliardi nell'arco di 12 mesi".

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia