Btp poco mossi, prese di profitto dopo rally, spread sopra 190 pb

mercoledì 19 febbraio 2014 12:57
 

MILANO, 19 febbraio (Reuters) - Dopo il rally che ha
contrassegnato le ultime sedute, il mercato obbligazionario
italiano vive una seduta dai movimenti contenuti, con alcuni
investitori allettati dalle prese di profitto, nel giorno in cui
il premier incaricato Matteo Renzi conclude le consultazioni per
formare il nuovo esecutivo.
    "In mattinata abbiamo assitito a qualche storno tecnico,
niente di particolare", commenta un trader di una banca
milanese, spiegando che questi movimenti si inseriscono in un
contesto ancora positivo. 
    "La situazione politica italiana continua a esercitare una
certa spinta, come del resto i dati macroeconomici deboli
arrivati ieri dagli Stati Uniti e questo, fondamentalmente, non
fa altro che spingere i bond", spiega il trader.
    Sul fronte politico interno, oggi il premier incaricato
Matteo Renzi concluderà le consultazioni per la formazione del
nuovo governo, incontrando le delegazioni di Forza italia, del
Pd e il leader del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo.
 
    I dati di ieri dagli Stati Uniti hanno evidenziato una netta
discesa della fiducia delle imprese edilizie per il mese in
corso e dell'attività del settore manifatturiero, numeri che
hanno riacceso qualche speculazione su un eventuale
rallentamento dell'economia statunitense.
    Intanto la forbice tra i rendimenti dei decennali italiano e
tedesco si attesta in tarda mattinata a 193
punti base dopo aver aperto la seduta a 189 punti base, nuovo
minimo dal 4 luglio 2011. A sua volta il decennale benchmark in
apertura ha toccato il nuovo minimo da inizio 2006 a 3,55%. Il
rendimento del benchmark a 2 anni conferma il minimo storico di
ieri a 0,80%.
    Non si notano particolari impatti invece dalle aste di
Germania e Portogallo.
    La Germania ha collocato in tarda mattinata 3,796 miliardi
di euro in Bund a dieci anni, con il tasso sceso a 1,64% e un
modesto bid-to-cover dell'1,1%.. Il Portogallo
invece ha collocato 250 milioni di titoli a tre mesi e un
miliardo di titoli a 12 mesi.
    
=========================== 12,30 =============================
FUTURES BUND MARZO          144,06   (+0,32) 
FUTURES BTP MARZO           119,45   (-0,08) 
BTP 2 ANNI (NOV 15)     103,667  (-0,037)  0,801%
BTP 10 ANNI (MAR 24)   108,012  (-0,085)  3,574%
BTP 30 ANNI (SET 44)   105,162  (+0,037)  4,489% 
========================= SPREAD (PB) ========================= 
                                                ULTIMA CHIUSURA 
TREASURY/BUND 10 ANNI  104           105 
BTP/BUND 2 ANNI           72            71        
BTP/BUND 10 ANNI       193           190 
  livelli minimo/massimo            188,7-193,0  189,5-196,4   
BTP/BUND 30 ANNI       195           193
SPREAD BTP 10/2 ANNI                   277,3         276,3  
SPREAD BTP 30/10 ANNI                   91,5          92,6
===============================================================
    
    
 -  Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia