Fincantieri, quotazione in borsa prima di estate - Petrone

venerdì 10 gennaio 2014 16:38
 

ROMA, 10 gennaio (Reuters) - La quota di minoranza di Fincantieri che il governo ha annunciato di voler privatizzare sarà collocata in borsa "prima dell'estate".

Lo ha detto il presidente di Fincantieri Vincenzo Petrone, conversando con i giornalisti a margine di una manifestazione alla Farnesina.

"E' tra le società che prima dell'estate andranno in borsa con una quota non di controllo", ha detto Petrone dopo Che l'amministratore delegato Giuseppe Bono aveva detto in dicembre che l'operazione sarebbe andata in porto prima della fine del 2014.

Fincantieri è controllata da Fintecna, società di Cdp, ed è fra le società che il presidente del Consiglio Enrico Letta ha detto rientrare nel programma di privatizzazione per il 2014.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia