Fisco, entrate 11 mesi 2013 -5,6%, in linea con previsioni - Tesoro

venerdì 10 gennaio 2014 16:14
 

ROMA, 10 gennaio (Reuters) - Le entrate tributarie erariali calano tra gennaio e novembre 2013 del 5,6%.

Nel dare la notizia, il Dipartimento finanze del Tesoro aggiunge che il confronto con il 2012 "non risulta significativo per effetto di alcuni fattori di disomogeneità relativi alle scadenze dei versamenti in autoliquidazione dell'Irpef e dell'Ires dei periodi di imposta 2011 e 2012".

Su base omogenea le entrate "risultano in crescita dell'1%", dice il Tesoro, aggiungendo che "nel complesso l'andamento del gettito è in linea con le previsioni".

Le entrate da Irpef scendono del 7,7%, dall'Ires del 38,2%. Per l'Iva diminuiscono del 3,3%.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia