Treasuries in calo, rendimento 10 anni su massimi da luglio 2011

venerdì 27 dicembre 2013 14:55
 

27 dicembre (Reuters) - I titoli di Stato Usa procedono in ribasso, con il rendimento del decennale che ha superato il 3% per la prima volta dal settembre scorso, segnando il nuovo massimo dal luglio 2011.

I segnali di rafforzamento dell'economia a stelle e strisce rafforzano l'attesa che la Federal Reserve nel 2014 proseguirà nell'azione di progressivo ritiro delle misure di stimolo della crescita.

La prospettiva di un rallentamento degli acquisti di bond da parte della banca centrale induce gli investitori a scaricare i portafogli.

Attorno alle 14,55 italiane, il benchmark decennale perde 5/32, con rendimento del 3,0093%; il titolo a due anni è invariato e rende lo 0,4031%; il bond quinquennale scende di 1/32, con rendimento dell'1,7474%; il trentennale cede 9/32, con rendimento del 3,9403%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia