Imu e Bankitalia, aula Senato avvia esame decreto l'8 gennaio

giovedì 19 dicembre 2013 17:37
 

ROMA, 19 dicembre (Reuters) - Il Senato ha rinviato a mercoledì 8 gennaio l'esame in aula del decreto legge su Imu e Bankitalia.

Lo ha deciso la conferenza dei capigruppo.

Il provvedimento cancella quasi totalmente la seconda rata Imu sulle abitazioni principali e autorizza la Banca d'Italia ad aumentare il valore delle proprie quote di partecipazione a 7,5 miliardi dagli attuali 156.000 euro.

La commissione Finanze ha introdotto poche ma significative modifiche al decreto. Il tetto agli azionisti scende al 3 dal 5%, mentre sale a 36 da 24 mesi il periodo transitorio al termine del quale Bankitalia diverrà una public company.

I titolari di quote dovranno avere "sede legale e amministrazione centrale in Italia". Spetterà al consiglio superiore della banca centrale verificare il rispetto dei limiti partecipativi e dei requisiti di onorabilità e professionalità in capo agli esponenti.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia