PUNTO 1-Legge Stabilità, Camera vota fiducia domani, Senato lunedì

giovedì 19 dicembre 2013 14:33
 

(Aggiorna con)

ROMA, 19 dicembre (Reuters) - Il governo ha posto questa mattina la questione di fiducia sulla Legge di Stabilità approdata ieri in aula alla Camera.

Il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Dario Franceschini, ha detto in aula che la fiducia viene posta al testo ddl Stabilità approvato dalla Commissione senza emendamenti o subemendamenti aggiuntivi.

Domani la prima chiama a Montecitorio è prevista alle 12,10; dopo il voto di fiducia si voteranno gli ordini del giorno, le dichiarazioni di voto e il voto finale alla legge di Stabilità.

La fiducia a Palazzo Madama è prevista per lunedì.

La decisione, come aveva spiegato qualche giorno fa il sottosegretario al Tesoro Pierpaolo Baretta, si deve alla necessità di stringere i tempi della discussione.

"Entro il 23 bisogna chiudere" aveva detto.

(Roberto Landucci)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia