Riapertura asta Bot, offerta a specialisti ridotta a 10%

mercoledì 11 dicembre 2013 16:46
 

MILANO, 11 dicembre (Reuters) - Il Ministero del Tesoro anche domani in occasione della riapertura riservata agli specialisti dell'asta Bot a un anno limiterà l'offerta a solo il 10% dell'ammontare collocato oggi, rispetto al consueto 15%.

Lo dice il Mef in una nota.

"In analogia con quanto già avvenuto nelle scorse aste Bot, in seguito alle minori esigenze di cassa e alla luce dell'ordinato svolgimento dell'asta odierna, si dispone che il collocamento supplementare dei Bot a 12 mesi con scadenza 12 dicembre 2014, sia ridotto al 10% dell'ammontare nominale offerto nell'asta ordinaria" dice la nota.

La riduzione della quota volta agli specialisti era già iniziata con l'asta di metà novembre dopo il maxi-collocamento del Btp Italia.

Maria Cannata, responsabile della gestione del debito italiano aveva detto che se l'ammontare raccolto dal Btp Italia fosse stato consistente, avrebbe ridotto la percentuale delle riaperture riservate agli specialisti. Il Btp Italia è stato collocato per 22,27 miliardi, ben oltre le attese.

All'asta Bot di oggi il Tesoro ha collocato 5,5 miliardi per cui agli specilaisti domani verranno oggerti 550 milioni.

Il risultato della nuova offerta verrà reso noto domani dopo le 15,30.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia