Pop Etruria, Bankitalia rileva circa 1/3 crediti deteriorati - fonte

martedì 10 dicembre 2013 09:17
 

MILANO, 10 dicembre (Reuters) - Banca d'Italia, al termine dell'ispezione di Banca Popolare dell'Etruria e del Lazio conclusasi il 6 settembre scorso, ha rilevato circa un terzo di crediti deteriorati.

E' quanto riferisce una fonte vicina alla banca, aggiungendo che la situazione "è molto seria".

Banca Etruria e Bankitalia non hanno commentato.

Ieri la banca toscana aveva fatto sapere che, dalle conclusioni di Via Nazionale comunicate il 5 dicembre, "i rilievi mossi hanno fatto emergere dei profili di particolare attenzione che verranno analizzati entro la corrente settimana dal consiglio di amministrazione, al fine di definire le azioni in attuazione delle indicazioni ricevute dall'Autorità di Vigilanza stessa".

Il titolo Banca Etruria ha avviato le contrattazioni in calo e, intorno alle ore 9,15, cede circa tre punti percentuali a 0,58 euro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia