Treasuries in rialzo prima di doppia operazione acquisto Fed

lunedì 9 dicembre 2013 16:18
 

NEW YORK, 9 dicembre (Reuters) - Titoli di stato Usa in rialzo sulla piazza di New York in vista di due distinte operazioni di acquisto di debito da parte della Federal Reserve in un contesto che vede gli investitori concentrati sulle tempistiche del "tapering", l'inizio della riduzione dello stimolo monetario della banca centrale Usa.

Nell'ambito del proprio piano di acquisti sul secondario la Fed acquisterà oggi tra 1,25 miliardi e 1,75 miliardi di dollari in bond con scadenza 2036 e 2043 e tra 2,75 e 3,50 miliardi di titoli con scadenza 2021-2023.

I buyback contribuiscono ad offrire sostegno al mercato anche se gli investitori guardano con nervosismo al momento in cui la banca centrale inizierà a ridurre gli acquisti.

Dati macroeconomici più robusti, incluso l'ultimo aggiornamento relativo al mercato del lavoro di venerdì, hanno spinto molti investitori e analisti ad anticipare a gennaio il momento in cui la Fed inizierà il "tapering" e molti operatori hanno iniziato a prezzare la possibilità che la Fed riduca gli acquisti già all'inizio della settimana prossima, quando si tiene l'ultima riunione dell'anno.

Intorno alle 15,45 ora italiana il benchmark decennale avanza di 10,5/32 e offre un tasso del 2,84% dal 2,88% di venerdì. Il 30 anni sale di 18,5/32 e rende il 3,88%.

Diciotto dei ventuno primary dealers interpellati nell'ambito di un sondaggio Reuters ritengono che la Fed inizierà ad acquistare meno sul secondario non più tardi di marzo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia