Saccomanni studia "norma permanente" su rientro capitali

giovedì 17 ottobre 2013 16:39
 

ROMA, 17 ottobre (Reuters) - Il ministro dell'Economia, Fabrizio Saccomanni, vuole presentare "una norma permanente" per disciplinare il rientro dei capitali esportati all'estero.

Incontrando la stampa estera, l'ex direttore generale della Banca d'Italia ha annunciato un doppio regime "che favorisca il contribuente leale e punisca quello sleale".

Con la Svizzera "c'è un negoziato in corso", ha aggiunto Saccomanni.

(Giselda Vagnoni)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia