PUNTO 1-Carige colloca covered 2018 da 750 mln, cedola 3,875% - lead

giovedì 17 ottobre 2013 16:31
 

(Riscrive con condizioni finali, cambia titolo)

LONDRA, 17 ottobre (Reuters) - Carige si aggiunge alla lista di banche italiane che nel corso del 2013 hanno realizzato emissioni sul segmento dei covered bond.

Dopo Intesa Sanpaolo e Unicredit, ma anche dopo Credem, Ubi, Popolare Emilia e Mediobanca, l'istituto genovese ha collocato oggi un'obbligazione garantita da 750 milioni di euro sulla scadenza ottobre 2018.

Secondo quanti riferiscono i lead manager dell'operazione, il bond, con cedola al 3,875%, garantisce un rendimento finale di 270 punti base sopra il tasso midswap, dopo una prima guidance, questa mattina, a "high 200 punti base" poi rivista in area 275 pb.

Il titolo è stato prezzato a reoffer 99,466.

Le banche che hanno gestito l'emissione sono Barclays, Deutsche Bank, Natixis, Rbi, Ubs e Unicredit.

Carige ha rating Baa1 per Moody's e BBB+ per Fitch.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia