Legge Stabilità, taglio cuneo fiscale per 2,5 mld in 2014

martedì 15 ottobre 2013 20:55
 

ROMA, 15 ottobre (Reuters) - La legge di Stabilità riduce il cuneo fiscale di circa 2,5 miliardi nel 2014.

Presentando la struttura della manovra, Palazzo Chigi spiega che il governo destina 1,5 miliardi alla riduzione dell'Irpef "per le fasce medio-basse", 40 milioni per ridurre l'Irap sul costo del lavoro e 1 miliardo per ridurre i contributi sociali sulle imprese.

Il documento diffuso dalla presidenza del Consiglio parla inoltre di "0,5 miliardi per pagare debiti commerciali in conto capitale".

Alla voce coperture, la manovra reperisce 2,2 miliardi con la revisione del trattamento delle perdite di banche, assicurazioni e altri intermediari. Altri 500 milioni sono raccolti con la vendita di immobili.

(Giuseppe Fonte e Roberto Landucci)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia