Legge Stabilità, eliminati tagli a sanità - fonte

martedì 15 ottobre 2013 19:32
 

ROMA, 15 ottobre (Reuters) - Il consiglio dei ministri ha eliminato dalla legge di Stabilità i tagli al sistema sanitario nazionale, secondo quanto riferiscono fonti governative.

Le bozze circolate ieri prevedevano che la sanità contribuisse alla copertura della manovra con 500 milioni nel 2014, 1,04 miliardi nel 2015 e 1,11 miliardi dal 2016. La stretta avrebbe dovuto colpire la spesa farmaceutica, le case di cura e i laboratori convenzionati con il servizio pubblico.

(Giuseppe Fonte e Roberto Landucci)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia