Alitalia, mandato a Ernst&Young per analisi liquidità - fonte

mercoledì 9 ottobre 2013 17:21
 

MILANO, 9 ottobre (Reuters) - Alitalia ha dato mandato a Ernst & Young come consulente per valutare il fabbisogno di liquidità del gruppo e quanta cassa viene bruciata dalla compagnia aerea.

Lo riferisce una fonte vicina al dossier, precisando che l'esame è finalizzato a capire come potrà evolversi la situazione finanziaria nelle prossime settimane e a fornire maggiori informazioni a creditori e Cda.

Alitalia è in forte crisi di liquidità e soci e banche hanno chiesto l'intervento del governo. Ieri una fonte governativa ha detto a Reuters che la compagnia ha solo pochi giorni per trovare una soluzione prima di essere costretta al fallimento.

Oggi una fonte vicina al dossier ha riferito che a partire da sabato prossimo Eni non fornirà più carburante ad Alitalia in assenza di un piano industriale che garantisca la continuità aziendale della compagnia di bandiera.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia