Consiglio ministri per manovra 2013 venerdì - fonte governativa

martedì 8 ottobre 2013 19:30
 

ROMA, 8 ottobre (Reuters) - La manovra da circa 2 miliardi per riportare, tra l'altro, il deficit 2013 entro il 3% del Pil sarà varata dal governo questo venerdì e non contestualmente con la legge di Stabilità, in arrivo invece la prossima settimana.

Lo ha riferito a Reuters in serata una fonte governativa.

"Non si andrà verso un Consiglio dei ministri unico che affronti Legge di stabilità e manovra, ma il provvedimento sulla manovra si farà prima, penso venerdì", ha detto la fonte.

La correzione del deficit vale circa 1,6 miliardi, cui si dovrebbero aggiungere più di 500 milioni per rifinanziare la cassa integrazione in deroga, la social card e l'emergenza immigrazione.

(Roberto Landucci)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia