Entrate tributarie erariali gennaio-agosto 2013 a -0,3% su anno - Tesoro

lunedì 7 ottobre 2013 15:28
 

ROMA, 7 ottobre (Reuters) - Le entrate tributarie erariali tra gennaio ed agosto 2013 sono diminuite dello 0,3% rispetto allo stesso periodo del 2012.

Lo ha detto oggi il ministero dell'Economia e delle finanze in una nota.

"Il gettito dei primi otto mesi del 2013, pur in presenza di una congiuntura economica negativa, risulta sostanzialmente invariato rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente", si legge nella nota.

"Nel complesso, le entrate tributarie erariali registrate nel periodo gennaio-agosto 2013, accertate in base al criterio della competenza giuridica, ammontano a 267.964 milioni di euro (-722 milioni di euro, pari a -0,3% rispetto allo stesso periodo del 2012).

In particolare le entrate derivanti dall'attività di accertamento e controllo risultano pari a 4,808 miliardi di euro (+107 milioni di euro, pari a +2,3%).

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia