Evasione fiscale, gettito di 12-13 mld all'anno - Befera

lunedì 7 ottobre 2013 10:12
 

7 ottobre (Reuters) - Il direttore dell'Agenzia delle Entrate, Attilio Befera, ha detto oggi che il recupero delle tasse evase ammonta ogni anno a circa 12-13 miliardi di euro, aggiungendo di avere ricevuto "segnali" che chi ha esportato capitali all'estero sarebbe pronto a rimpatriarli.

"Dalla lotta all'evasione ricaviamo circa 12-13 miliardi di gettito all'anno", ha risposto Befera intervistato da Radio 24.

In particolare nel campo immobiliare, l'Agenzia delle entrate ha scoperto 1,2 milioni di case fantasme, che corrispondono a circa 600 milioni di tasse evase.

Nei primi sette mesi dell'anno, stima Bankitalia, le entrate tributarie cumulate sono state parti a 225 miliardi, un aumento dell'1,4% rispetto allo stesso periodo del 2012.

Quanto ai capitali illegalmente esportati, ha aggiunto Befera, "stiamo cercando di riportare a casa i quattrini all'estero. Abbiamo segnali da chi vuole riportare a casa i soldi".

"Bisogna che paghino le tasse che devono pagare anche se con qualche smussatura", ha precisato.

Riguardo al redditometro, che fa scattare accertamenti fiscali se le spese individuali si scontano notevolmente dal reddito dichiarato, Befera ha confermato che non ci sarà nessuna marcia indietro e che si stanno superando le ultime difficoltà con il Garante della privacy.

(Roberto Landucci)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia