Argentina, udienza finale arbitrato Tango bond a giugno 2014- Tfa

venerdì 4 ottobre 2013 12:03
 

ROMA, 4 ottobre (Reuters) - Il tribunale della Banca Mondiale ha fissato per il mese di giugno del prossimo anno l'udienza finale per l'arbitrato contro l'Argentina promosso dalla Task Force Argentina (Tfa), che rappresenta i titolari italiani dei Tango bond in default per 100 miliardi di dollari nel 2002.

"L'arbitrato contro l'Argentina è sulla retta via, e gli obbligazionisti scorgono finalmente la luce in fondo al tunnel", ha detto il presidente della Tfa, Nicola Stock, commentando in una nota l'ordinanza del Tribunale.

Già in una intervista a Reuters dello scorso 26 agosto, Stock aveva detto di attendersi per i primi mesi del 2014 la sentenza dell'arbitrato.

"Ora siamo al merito: il tribunale deve decidere quanto l'Argentina dovrà rimborsare", aveva detto in proposito Stock.

Precedentemente attesa entro la fine del 2013, la sentenza finale aveva avuto "qualche mese di slittamento a causa dei continui ricorsi di Buenos Aires", spiegava Stock.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia