PUNTO 1-Ubi, mandato per covered 7 anni in 'prossimo futuro' - Ifr

venerdì 4 ottobre 2013 11:26
 

(Aggiunge contesto)

LONDRA/MILANO, 4 ottobre (Reuters) - Ubi Banca ha dato incarico a Barclays, Credit Agricole Cib, Deutsche Bank, Natixis, Societe Generale Cib e Unicredit per organizzare il collocamento di un covered bond a sette anni.

Lo riferisce il servizio Ifr di Thomson Reuters, specificando che il lancio dell'obbligazione avverrà nel prossimo futuro, in base alle condizioni di mercato.

Il covered sarà di ammontare benchmark e garantito al 100% da mutui residenziali italiani di qualità elevata.

L'emissione, prosegue Ifr, avrà un rating atteso 'A2' da Moody's (in 'credit watch' negativo) e 'A+' da Fitch (con outlook negativo).

Lo scorso 23 settembre Ifr aveva già segnalato la volontà del gruppo bancario bergamasco di procedere ad un'emissione obbligazionaria garantita, entro due settimane.

Al di fuori del duo Unicredit Intesa Sanapolo , il 2013 ha già visto un ritorno sul mercato dei covered bond da parte di Credem, ad inizio luglio con un'emissione a sette anni da 500 milioni.

In settembre anche Popolare Emilia Romagna e Mediobanca hanno deciso di organizzare dei roadshow per presentare al mercato i rispettivi programmi di emissione di obbligazioni garantite.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia