Carige, prematura valutazione su accordo Italia-Ue per sofferenze-Castelbarco

giovedì 28 gennaio 2016 10:17
 

MILANO, 28 gennaio (Reuters) - Una valutazione sull'accordo siglato a Bruxelles tra Italia e Commissione Ue per la gestione delle sofferenze bancarie è prematura perché occorre esaminare tutti i dettagli tecnici.

Lo ha detto Cesare Castelbarco, presidente di Banca Carige , una delle banche italiane più esposte al problema sofferenze con un ammontare al 30 settembre scorso pari a 1,4 miliardi di euro.

"E' prematura qualsiasi valutazione perché vanno valutati i dettagli tecnici", ha detto a Reuters Castelbarco a margine di un convegno.

Alla domanda se l'intesa raggiunta a Bruxelles possa essere positiva per la gestione delle sofferenze delle banche italiane, Castelbarco ha risposto: "Spero di sì".

(Elvira Pollina)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia