Hera,finanziamento Bei da 300 mln,perfezionata prima tranche da 200 mln

giovedì 3 ottobre 2013 10:26
 

MILANO, 3 ottobre (Reuters) - Hera ha ottenuto dalla Banca europea per gli investimenti una prima tranche di 200 milioni di un finanziamento complessivo approvato di 300 milioni.

Il prestito, dice una nota, è finalizzato a sostenere gli investimenti della multiutility nel periodo 2012-2017 in una molteplicità di progetti su reti e impianti localizzati nelle regioni del Nord Est italiano.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia