Governo, Pdl verso voto compatto fiducia - fonte

mercoledì 2 ottobre 2013 11:22
 

ROMA, 2 ottobre (Reuters) - Il Pdl è orientato a votare compatto per la fiducia al governo di Enrico Letta, dopo che il numero dei dissidenti si è rivelato sufficiente ad assicurare la maggioranza del Senato al premier.

Lo riferisce una fonte del centrodestra al termine del discorso di Letta in Parlamento e mentre è ancora in corso la riunione del partito di Silvio Berlusconi.

Il Cavaliere ha tenuto fino a stamane una posizione ostile alla prosecuzione dell'esperienza delle larghe intese.

Il senatore del Pdl Roberto Formigoni ha detto che i dissidenti a palazzo Madama sono 25, numero sufficiente a far ottenere la fiducia a Letta, e che nel pomeriggio costituiranno un nuovo gruppo dei Popolari per l'Italia anche se il resto del Pdl dovesse decidere di votare la fiducia.

(Paolo Biondi)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia