Lavoro, Pa recluterà disabili nonostante blocco assunzioni

martedì 3 settembre 2013 14:30
 

ROMA, 3 settembre (Reuters) - Nonostante il blocco delle assunzioni, la Pubblica amministrazione continuerà a reclutare persone svantaggiate, tra cui i disabili, assicura il ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.

"Il Decreto legge in materia di razionalizzazione nelle Pubbliche amministrazioni, in vigore dal 1° settembre, contiene infatti una deroga al divieto di nuove assunzioni per le amministrazioni con personale in eccedenza o in soprannumero", spiega una nota diffusa oggi dal ministero.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia