Snam, mandato a banche per riapertura bond 2017 e 2020 - Ifr

lunedì 2 settembre 2013 11:34
 

LONDRA, 2 settembre (Reuters) - Snam ha dato mandato a un gruppo di banche per gestire la riapertura di due bond in circolazione.

Lo riferisce il servizio Ifr di Thomson Reuters, specificando che l'entità della riapertura non è stata ancora fissata, ma che le due obbligazioni interessate dall'opereazione sono quella giugno 2017 (cedola 2,375%, da 1 miliardo di euro) e quella sulla scadenza febbraio 2020 (3,5%, 750 milioni).

Le prime indicazioni di rendimento sono state date rispettivamente in area 110 e in area 155 punti base sopra il tasso midswap.

Le banche coinvolte nell'operazione sono Imi, Barclays, Bnp Paribas, Citigroup, Societe Generale e UniCredit.

Il pricing è atteso in giornata, informa Ifr.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Snam, mandato a banche per riapertura bond 2017 e 2020 - Ifr | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,833.88
    -0.46%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,060.63
    -0.45%
  • Euronext 100
    1,013.91
    -0.33%