Imu, 1,6 mld da transazione gestori giochi e Iva su pagamenti Pa-Baretta

venerdì 30 agosto 2013 09:35
 

ROMA, 30 agosto (Reuters) - Il governo conta di recuperare circa 600 milioni da una transazione con alcuni gestori di giochi e lotterie con cui ha contenziosi aperti, questi soldi, insieme al miliardo che si conta di incassare come Iva sui maggiori pagamenti ai fornitori della Pa, dovrebbero essere destinati a coprire una quota delle spese per i provvedimenti presi dal governo l'altro ieri.

Lo ha detto il sottosegretario all'Economia Pier Paolo Baretta intervenendo alla trasmissione Radio Anch'io.

"Dalle transazioni con i gestori contiamo di incassare circa 600 milioni. Si tratta di un intervento parziale sul contenzioso più esposto, non sull'intera partita [che vale 98 miliardi]. Un altro miliardo arriverà come Iva sui maggiori pagamenti per 10 miliardi che il governo ha deciso di pagare ai fornitori".

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano.

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia