Argentina, Cds 5 anni balza di 350 pb su proposta ristrutturazione

martedì 27 agosto 2013 16:08
 

BUENOS AIRES, 27 agosto (Reuters) - Il credit default swap (Cds) a cinque anni dell'Argentina registra un balzo di 350 punti base dopo la proposta di una nuova ristrutturazione del debito, attraverso lo scambio con nuovi bond, avanzata dalla presidentessa Cristina Fernandez.

Il premio al rischio sul paese sudamericano sale di 23 punti base, a 1.098 punti base, secondo l'indice JP Morgan Embi .

Sul mercato over-the-counter, inoltre, il bond argentino denominato in dollari scadenza 2019 cede il 3%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia