Imu, Pd preme per soluzioni "eque"

martedì 27 agosto 2013 14:04
 

ROMA, 27 agosto (Reuters) - Il superamento dell'Imu, l'attuale imposta sugli immobili che sarà al centro del Consiglio dei ministri di domani, dovrà avvenire all'insegna dell'equità, secondo il Partito democratico.

"Il tema del superamento dell'Imu, come previsto dal programma di governo, dovrebbe essere affrontato attraverso soluzioni eque e che siano nel contesto di questa riforma federale", si legge in una nota del partito di maggioranza relativa al termine di un incontro tra il segretario del partito, Guglielmo Epifani, il responsabile economico Matteo Colaninno, e i ministri democratici che partecipano al governo guidato da Enrico Letta.

Il Pdl, altro socio di maggioranza del governo, preme per una abolizione totale dell'imposta mentre il Pd vorrebbe una rimodulazione che favorisca i meno abbienti ma non valga per tutti.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia